domenica 18 febbraio 2018

Cina
Dopo marzo l’intesa sui vescovi: «Cina, il Papa ha già detto sì»
Corriere della Sera
(Massimo Franco e Paolo Salom) Le trattative tra Santa Sede e Repubblica Popolare sulla nomina dei vescovi sono in dirittura d’arrivo. Ma c’è chi si mostra diffidente (gli Usa) e chi rema contro (Taiwan) -- Benedire Pechino. E essere accettati come religione straniera non più ostile alla Cina comunista. «Per quanto ci riguarda, la decisione è presa: (...)
Vaticano
Settima del Papa dal 11 al 17 febbraio. "Nel giorno di preghiera e digiuno per la pace del 23 febbraio non mancherò di ricordare, in maniera speciale, la Siria, colpita in questi ultimi anni da sofferenze indicibili"

 (a cura Redazione "Il sismografo")
Domenica 11 febbraio 2018
*** L'Angelus di Papa Francesco - "Per intercessione della Vergine Maria, chiediamo al Signore, che ha portato agli ammalati la salute, di sanare anche le nostre ferite interiori con la sua infinita misericordia"
Cari fratelli e sorelle, buongiorno! In queste domeniche il Vangelo, secondo il racconto di Marco, ci presenta Gesù che guarisce i malati di ogni tipo. In tale contesto si colloca bene la Giornata Mondiale del Malato, che ricorre proprio oggi, 11 febbraio, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes.
Perciò, con lo sguardo del cuore rivolto alla grotta di Massabielle, contempliamo Gesù come vero medico dei corpi e delle anime, che Dio Padre ha mandato nel mondo per guarire l’umanità, segnata dal peccato e dalle sue conseguenze.
(Testo)
*** I saluti del Papa dopo l'Angelus
- Le sue preghiere per la Repubblica Democratica del Congo. Con un tablet il Papa si iscrive come primo pellegrino alla Giornata mondiale della gioventù (Pànama, 2019). Saluto ai Popoli che celebrano il Capadanno lunare.
Cari fratelli e sorelle,

CNS - NC Reporter
(Cindy Wooden) While it is true that the world is full of sin and sinful behavior, priests must learn to scrutinize the "signs of the times" for new trends and attitudes that are good and healthy and holy, Pope Francis told pastors from the Diocese of Rome. While there is "moral conduct that we aren't used to seeing," such as the normalization of living together before marriage, there also is a greater awareness of human rights, a push for tolerance and equality and appreciation for the values of peace and solidarity," he said Feb. 15. (...)
Vatican News
(Gabriella Ceraso) La famiglia Paolina ci guida alla scoperta della Casa che ospita il Papa e la Curia Romana per gli esercizi spirituali, predicati quest'anno dal sacerdote José Tolentino de Mendonça. Ad Ariccia alle porte di Roma tutto è pronto per  l’arrivo di Francesco e della Curia romana nella casa dei Paolini intitolata al “Divin Maestro” per lo svolgimento degli esercizi spirituali, dal 18 al 23 febbraio. (...)
- Don José Tolentino de Mendonça spiega il tema degli esercizi spirituali al Pontefice e alla Curia romana. La sete maestra dell’anima (Nicola Gori, L'Osservatore Romano)
- Gli Esercizi spirituali del Papa e della Curia ad Ariccia. La prima volta nel 1925. I primi predicatori erano tutti gesuiti (Luis Badilla - a cura Redazione "Il sismografo")
El País.es
(Juan G. Bedoya) La toma de posesión de tres prelados auxiliares deja en el limbo a Martínez Camino, exportavoz y hombre fuerte del que fuera durante 23 años arzobispo de Madrid. El cardenal arzobispo de Madrid, Carlos Osoro, presidió esta mañana en la catedral de La Almudena la ordenación de sus tres obispos auxiliares, los presbíteros José Cobo Cano,  (...)
NC Reporter
(Peter Feuerherd) Juan Carlos Cruz, who has accused a Chilean bishop of witnessing and covering up for sex abuse he endured as a minor, met here Feb. 17 with Archbishop Charles Scicluna, a representative of Pope Francis. "For the first time, I felt someone was listening," Cruz said after emerging from the three-hour meeting. On January 30, the Vatican announced that Scicluna, a Maltese archbishop, would collect testimony about Bishop Juan de la Cruz Barros Madrid of Osorno, Chile. Barros has been accused by Cruz, who now resides in the Philadelphia area, and two other men, of witnessing Fr. Fernando Karadima sexually abuse them when they were minors. (...)
lematin
«Pour la première fois, j'ai le sentiment qu'on nous écoute»: un Chilien victime d'abus sexuels de la part d'un prêtre s'est dit satisfait, samedi à New York, de son entrevue avec un envoyé spécial du pape chargé d'enquêter sur le cas d'un évêque chilien accusé d'avoir couvert ces abus. «Ce fut une longue entrevue, difficile sur le plan émotionnel», a dit ce témoin, Juan Carlos Cruz, à l'issue de sa rencontre avec l'émissaire du pape, Mgr Charles Scicluna. Cet archevêque maltais préside un conseil du Vatican chargé d'examiner les recours de prêtres soupçonnés de délits graves, comme les viols sur mineur (...)
reflexionyliberacion.cl
Juan Carlos Cruz accolto nella Parrocchia Santo Nome di Gesù - Manhattan/N.Y.
Tal como se esperaba, la reunión del arzobispo de Malta Charles Scicluna con Juan Carlos Cruz en la Iglesia Holly Name of Jesus de Manhattan, se desarrolló en un ambiente de sincero diálogo, acogida y compasión. La prensa internacional que esperaba a Juan Carlos Cruz en las afueras de la Parroquia, cubrió de buena manera parte de lo que fue esta esperada reunión entre el emisario del Papa Francisco y una de las víctimas de Fernando Karadima que por años no ha cesado en denunciar, valientemente, que el Obispo de Osorno Juan Barros Madrid, sabía de estos abusos sexuales y psicológicos (...)

The New York Times
(Jason Horowitz) After his spirited defense of a Chilean bishop accused of covering up sexual abuse prompted the greatest crisis of his pontificate, Pope Francis reactivated an abuse commission on Saturday that had lapsed into dormancy. It was the latest in a series of measures by the Vatican to counter criticism that fighting abuse was not a priority for Francis’ papacy. Cardinal Sean O’Malley of Boston was reappointed as the leader of the group, called the Pontifical Commission for the Protection of Minors. A Vatican statement said the panel would include some victims of clerical sexual abuse. (...)
Stati Uniti
Chilean sexual abuse victim testifies before Vatican investigator
Reuters
(Alice Popavici) The key witness in the case of a Chilean bishop accused of covering sexual abuse said on Saturday he gave “eye opening” testimony to a papally mandated investigator and hoped it would lead to the truth. Juan Carlos Cruz met in a church on Manhattan’s Upper West Side for about four hours with Archbishop Charles Scicluna, one of the most experienced and respected Vatican investigators of clergy sexual abuse. (...) 
Juan Carlos Cruz
"Ci sono altre vittime, sino ad oggi sconosciute. Non hanno mai parlato. Ecco alcuni nomi"
(Luis Badilla - ©copyright) Secondo i resoconti concordanti di numerosi fonti, ieri sabato, in una parrocchia di New York (Holly Name of Jesus di Manhattan), l'Inviato speciale di Papa Francesco per la vicenda "Karadima-Barros", ha parlato quasi quattro ore con la vittima principale degli abusi, anni fa, del sacerdote cileno Fernando Karadima, processato e condannato sia in sede civile che in sede canonica. "Si trattò di una riunione lunga e difficile", ha detto Cruz, e poi ha osservato piangendo: "Sono felice di aver potuto parlare con mons. Charles Scicluna e con il padre Jordi Bertomeu, della Congregazione per la Dottrina della Fede. Si sono comportati molto bene con me. E' la prima volta che sento che ci ascoltano".
Iraq
Quaresima per la convivenza in Iraq. Messaggio del patriarca Sako
L'Osservatore Romano
Fuggire alle tentazioni del successo mondano e perseguire un clima di convivenza e dialogo con la comunità musulmana nella fondata convinzione che i cristiani fanno parte a pieno titolo della storia e della cultura irachena. È l’esortazione contenuta nella lettera per la quaresima del patriarca di Babilonia dei Caldei, Louis Raphaël I Sako.
Il Sismografo
Monitoraggio del web: sabato 17 febbraio 2018 (N° 337)

(a cura Redazione "Il sismografo") 

(1) Attività del Santo Padre/Santa Sede
Comunicato della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori
[Text: Italiano, English, Español]
*** Udienza alla Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo. Discorso del Santo Padre
Alle ore 12.15 di oggi, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo, in occasione del novantesimo anniversario di fondazione del Pontificio Seminario. Pubblichiamo di seguito il testo del discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro:
Discorso del Santo Padre
Cari Fratelli nell’Episcopato,
cari educatori e alunni!
Vi accolgo in occasione del novantesimo di fondazione del Pontificio Seminario Regionale di Sardegna. Fu il Papa Pio XI a sollecitare i Vescovi italiani, specialmente del centro-sud e delle Isole, ad accordarsi per la concentrazione dei Seminari, al fine di provvedere convenientemente all’educazione degli aspiranti al sacerdozio. Nella vostra Regione il Seminario ebbe sede dapprima a Cuglieri, insieme con la Facoltà Teologica; in seguito fu trasferito nel capoluogo. Vi saluto tutti con affetto, ad iniziare dai vostri Pastori, in particolare l’Arcivescovo di Cagliari Mons. Arrigo Miglio, che ringrazio per le sue parole.
(Testo)
(a cura Redazione "Il sismografo")
"In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano.
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo»."
Parola del Signore
Commento di mons. Pierbattista Pizzaballa
Nel Vangelo di Marco, il racconto delle tentazioni di Gesù nel deserto occupa il breve spazio di soli due versetti (Mc 1,12-13). Marco non ne riporta il contenuto, non dice quante siano state; e – cosa molto importante – non racconta neppure come Gesù le abbia superate. A Marco sembra stare a cuore e consideri importante solamente l’idea che Gesù sia stato messo alla prova.
DOMENICA 18 FEBBRAIO 2018
 

sabato 17 febbraio 2018

Stati Uniti
Vatican investigator meets with Chile abuse victim in NYC
AP - Washington Post
(Claudia Torrens) A key victim in the Chilean sex abuse scandal said he felt his story was finally heard after an hours-long meeting with a Vatican sex-crimes investigator on Saturday, the same day Pope Francis revived his lapsed sex abuse advisory commission amid criticism of how he is handling the scandal. The meeting at a Manhattan church between Archbishop Charles Scicluna and whistleblower Juan Carlos Cruz (...) 
Stati Uniti
Juan Carlos Cruz tras reunión con monseñor Scicluna por caso Barros: "Por primera vez siento que nos están oyendo"
Ahora Noticias
La comisión enviada por el Papa a investigar los posibles encubrimientos del obispo Juan Barros respecto a los abusos cometidos por el padre Fernando Karadima realizó su primera acción al entrevistar a Juan Carlos Cruz en Nueva York. El equipo liderado por monseñor Charles Scicluna escuchó el testimonio del denunciante en ese caso, y posteriormente viajará a Chile para seguir con sus indagatorias. (...) 
Vatican Insider
(Domenico Agasso jr) Lo dice ai preti romani: per inviare «un’e-mail la scrivo a mano e il segretario la passa». Ha confermato: Paolo VI santo quest’anno. Poi scherza: «Benedetto e io in lista d’attesa». Papa Paolo VI sarà santo quest’anno. Lo ha confermato Francesco dialogando con i sacerdoti romani giovedì 15 febbraio. Il Pontefice argentino ha anche scherzato dicendo che Benedetto XVI e lui sono «in lista d’attesa» per la santità. L’incontro si era svolto a porte chiuse nella basilica papale di San Giovanni in Laterano ma oggi è stato diffuso il testo dalla Sala stampa della Santa Sede. Jorge Mario Bergoglio si è anche confidato sul suo rapporto con i social network e le tecnologie di comunicazione: (...)
Stati Uniti
Chile Abuse Victim: Story Is Finally Heard
AP - The New York Times
A key victim in the Chilean sex abuse scandal says he feels his story finally has been heard after meeting with a Vatican sex-crimes investigator for more than three hours. Whistleblower Juan Carlos Cruz met with Archbishop Charles Scicluna at a Roman Catholic church in Manhattan on Saturday. (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco nomeou hoje uma nova constituição para a Comissão Pontifícia para a Tutela dos Menores (CPTM), que inclui vítimas de abusos sexuais, para um trabalho centrado na “escuta das pessoas abusadas”, anunciou o organismo. O pontífice reconfirmou na liderança da CPTM o cardeal Seán O’Malley, arcebispo de Boston (EUA), que é acompanhado por 16 pessoas, entre elas 9 novos membros, numa lista em que se incluem vítimas de abusos. Em comunicado divulgado pela Santa Sé, a comissão apresenta como prioridade para o novo mandato “escutar e aprender com as pessoas que foram abusadas, os membros das suas famílias e aqueles que as apoiam”. (...)
Vaticano
El papa Francisco asegura que Pablo VI será santo este año
Efe - Abc.es
El papa Francisco asegura que el papa Pablo VI será canonizado este año e ironiza con que el papa emérito Benedicto XVI y él mismo están actualmente "en lista de espera", informó la Santa Sede en un comunicado. El pontífice se expresó así en una audiencia que mantuvo el jueves con párrocos y sacerdotes de Roma en el Vaticano pero cuyo discurso fue difundido hoy por la Santa Sede. "Hay dos obispos de Roma (recientes) ya santos (Juan XXIII y Juan Pablo II). Pablo VI será santo este año. Uno (está) con la causa de beatificación en curso, Juan Pablo I, su causa está abierta. Y Benedicto y yo, en lista de espera: rezad por nosotros", bromeó Francisco. (...)
La violenza in nome della religione non può essere giustificata: è quanto ha sentenziato la Corte suprema di New Delhi ribaltando così la decisione dell’Alta corte di Bombay che aveva concesso la libertà su cauzione a tre imputati colpevoli di aver ucciso nel 2014 un musulmano.
Vaticano
Le Vatican nomme la nouvelle commission antipédophilie
AFP - La Presse
Le Vatican a annoncé samedi avoir nommé neuf nouveaux membres au sein de la commission anti-pédophilie, après le bilan controversé des activités de ce précédent groupe d'experts voulu par le pape François. Le cardinal américain, Sean O'Malley, a été confirmé à la tête de cette commission ainsi que sept autres membres précédents. En revanche neuf nouveaux membres font leur entrée dans ce groupe d'experts. (...)
The Wall Street Journal
(Francis X. Rocca) Pope Francis renewed his advisory panel on child protection, after a two-month lapse, amid growing criticism of his record on clerical sex abuse. The announcement on Saturday came the same day that a Vatican investigator was scheduled to begin interviewing witnesses in the case of a Chilean bishop accused of covering up abuse. The case has raised questions among advocates for sex-abuse victims and others about Pope Francis’ sensitivity and credibility on the issue.
Agência Ecclesia
O presidente da Comissão Episcopal da Pastoral Social e Mobilidade Humana deu hoje posse aos órgãos sociais da Cáritas Portuguesa, após Eugénio Fonseca ter sido reconduzido como presidente para o triénio 2017-2020 pelo Conselho Permanente da Conferência Episcopal Portuguesa. Para D. José Traquina, presidente da Comissão Episcopal da Pastoral Social e Mobilidade Humana, os órgãos sociais refletem uma representação “alargada” das Cáritas Diocesanas, para um mandato (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Comunicato della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori
[Text: Italiano, English, Español]
*** Udienza alla Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo. Discorso del Santo Padre
Alle ore 12.15 di oggi, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo, in occasione del novantesimo anniversario di fondazione del Pontificio Seminario. Pubblichiamo di seguito il testo del discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro:
Discorso del Santo Padre
Cari Fratelli nell’Episcopato,
cari educatori e alunni!
Vi accolgo in occasione del novantesimo di fondazione del Pontificio Seminario Regionale di Sardegna. Fu il Papa Pio XI a sollecitare i Vescovi italiani, specialmente del centro-sud e delle Isole, ad accordarsi per la concentrazione dei Seminari, al fine di provvedere convenientemente all’educazione degli aspiranti al sacerdozio. Nella vostra Regione il Seminario ebbe sede dapprima a Cuglieri, insieme con la Facoltà Teologica; in seguito fu trasferito nel capoluogo. Vi saluto tutti con affetto, ad iniziare dai vostri Pastori, in particolare l’Arcivescovo di Cagliari Mons. Arrigo Miglio, che ringrazio per le sue parole.
(Testo)
Tweet
- "Solo chi sa riconoscere i propri sbagli e chiedere scusa riceve dagli altri comprensione e perdono."
Stati Uniti
Un invito a celebrare la giornata di preghiera e digiuno (23 febbraio) indetta da Papa Francesco per la Repubblica Democratica del Congo e per il Sud Sudan è stato rivolto a tutti i cattolici statunitensi dal presidente della Conferenza episcopale e arcivescovo di Galveston-Houston, cardinale Daniel N. DiNardo. Alla giornata hanno aderito, tra gli altri, anche Pax Christi International, il World Council of Churches (Wcc) e i leader anglicani del Sud Sudan.
cooperativa.cl
"En el Vaticano hay quienes prefieren una antigua actitud de defender a los suyos y no ponerse en discusión", expuso Elisabetta Piqué, biógrafa de Francisco. Elisabetta Piqué, corresponsal de La Nación de Argentina en Italia y el Vaticano y biógrafa del papa Francisco, comentó en Cooperativa que no ha caído bien en la curia romana la designación del cardenal de Malta Charles Scicluna para recoger testimonios sobre el presunto encubrimiento de los abusos de Fernando Karadima por parte del obispo de Osorno, Juan Barros. (...)
Egitto
Patriarca copto: i preti sposati sappiano conciliare ministero pastorale e cura della famiglia
Fides
I sacerdoti coniugati della Chiesa copta ortodossa sono chiamati a occuparsi con dedizione dellaproprie famiglie, trovando il giusto equilibrio tra il tempo riservato al ministero pastorale e quello dedicato ai propri impegni familiari. Lo ha ribadito nei giorni scorsi il Patriarca copto ortodosso Tawadros II, dopo aver ordinato 15 nuovi sacerdoti chiamati a vivere il proprio sacerdozio ad Alessandria d'Egitto. (...)
Kosovo
Il Kosovo a dieci anni dall’indipendenza. Luci e ombre
L'Osservatore Romano
Il Kosovo celebra oggi, 17 febbraio, i dieci anni dalla proclamazione di indipendenza. Il paese ha progressivamente consolidato la sua struttura statale e istituzionale con un programma di riforme di respiro democratico, ha ribadito la sua prospettiva europea siglando l’Accordo di associazione e stabilizzazione con la Ue, ha aderito a varie organizzazioni internazionali e ha proseguito nel dialogo con Belgrado in vista di una auspicata piena normalizzazione dei rapporti. Restano tuttavia non pochi problemi e ostacoli che ancora impediscono al piccolo paese balcanico di affrancarsi del tutto dal controllo internazionale (sono sempre presenti le missioni Eulex, Kfor, Unmik) e fare il salto decisivo verso la piena sovranità e raggiungere l’obiettivo dichiarato dell’integrazione europea.
Messico
Sacerdote mexicano denuncia incremento de ataques a migrantes en tránsito
EFE - elpais.cr
El sacerdote católico y activista mexicano Alejandro Solalinde denunció hoy que el programa de control migratorio Frontera Sur, presentado en 2014, ha provocado un incremento de los ataques contra migrantes centroamericanos que transitan por México en dirección a Estados Unidos. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Discours de clôture de l’Assemblée plénière extraordinaire des évêques de la CENCO du 15 au 17 février 2018
CENCO
Les évêques de la CENCO se sont réunis en Assemblée plénière extraordinaire, du 15 au 17 février 2018, au cours de laquelle nous avons examiné principalement la situation socio-pastorale qui prévaut dans notre pays. A l’issue de cette Assemblée, le président de la CENCO, SE Mgr Marcel Utembi, a prononcé un discours dont voici le contenu: (...)
Francia
Le jésuite Hans Zollner à l’Assemblée des évêques à Lourdes
La Croix
(Céline Hoyeau) Le jésuite Hans Zollner, membre de la Commission pontificale pour la protection des mineurs, s’exprimera devant les évêques français lors de leur prochaine assemblée à Lourdes, du 20 au 23 mars. Le jésuite Hans Zollner, qui vient d’être reconduit par le pape dans ses fonctions au sein de la Commission pontificale pour la protection des mineurs (...)
Deutsche Welle
The Vatican has been negotiating with Beijing for years and now seems prepared to make huge concessions. If the Catholic Church wants to grow, it cannot survive without China, says DW's Frank Sieren. From the outset, Christian missionaries have found China a tough nut to crack. In a letter to his fellow Jesuits back in Italy in 1601, Nicolo Longobardo wrote that there was "unity and harmony" in the kingdom and that everyone, both great and small, subjected him or herself to the same king and monarch, i.e. to the emperor. The (...)
Vaticano
Late Pope Paul VI to be made saint this year, Pope Francis says
Reuters
(Philip Pullella) The late Pope Paul VI, who led the Roman Catholic Church in the 1960s and 1970s during one of its most turbulent modern periods and enshrined its opposition to contraception, will be made a saint this year, Pope Francis has decided. Francis made the announcement on Thursday at a private meeting with Rome priests. (...)
Vaticano
Francis renews abuse commission but does not reappoint six members
NC Reporter
(Joshua J. McElwee) Pope Francis renewed the mandate of his clergy sexual abuse commission Feb. 17, two months after the group's lapse into an inactive state led some survivor advocates to question whether protecting children was being given the highest priority in the Catholic Church. The pontiff reappointed eight of the previous members of the Pontifical Commission for the Protection of Minors and added nine new people to its ranks. (...)
Agência Ecclesia
O cardeal-patriarca de Lisboa emitiu um novo documento sobre o acompanhamento de católicos divorciados em nova união, propondo uma leitura “na íntegra” dos documentos que citou na sua nota sobre a exortação pós-sinodal do Papa Francisco. “Nestes casos, como em quaisquer outros na Igreja de Cristo, ninguém julga ninguém e todos estimulamos todos para nos adequarmos sempre mais e melhor à absoluta fidelidade de Deus (...)
independent.ng
Paul VI, who led the Catholic Church through tumultuous reforms in the 1960s and 1970s, will be made a saint this year, Pope Francis said in remarks released on Saturday. “There are two recent Bishops of Rome who are already saints, Paul VI will be a saint this year,’’ Francis said in a closed-door meeting with Roman parish priests, referring to John XXIII and John Paul II. Ruling from 1963 to 1978, Paul VI was born Giovanni Battista Montini in 1897 near the northern Italian town of Brescia. (...)
Regno Unito
Dopo gli scandali il governo britannico chiede all’organizzazione elevati standard di controlli. Sospesi i finanziamenti a Oxfam
L'Osservatore Romano
Il governo britannico ha sospeso temporaneamente i nuovi finanziamenti per l’ong Oxfam, dopo l’emergere dei casi di abusi sessuali e il sospetto che le denunce siano state coperte all’interno. Per il biennio 2016-2017, Oxfam ha ricevuto 31,7 milioni di sterline, pari a circa 35,8 milioni di euro, dal governo di Londra, a fronte di un un bilancio complessivo di 400 milioni.
Vaticano
Galateo nella Curia, perché solo il Papa può decidere le dimissioni di cardinali e vescovi
Fatto Quotidiano
(Francesco Antonio Grana) Non è un caso se a redigere il Galateo fu un ecclesiastico. Dalla penna di monsignor Giovanni Della Casa, che fu arcivescovo di Benevento nel Cinquecento, sono sgorgate le pagine del più celebre e citato, ma forse molto poco conosciuto e soprattutto applicato, manuale di buone maniere. Del resto, nel corso dei secoli il cosiddetto stile curiale, soprattutto in tema di promoveatur ut amoveatur, ha fatto scuola. Uno stile rinnegato da Papa Francesco che, senza mezze misure (...)

Vaticano
Entretien de S.Ém. M. le Cardinal Robert Sarah avec les médias belges
CathoBel - Tertio
A l’occasion de sa visite en Belgique, les 6 et 7 février 2018, le cardinal Robert Sarah a accordé une interview à l’hebdomadaire catholique «Tertio»  -- Pourquoi l’Afrique est-elle la nouvelle ‘patrie’ du  Christ (le Pape Paul VI  l’avait déjà déclaré en 1969)? En quoi est-elle le  continent de l’espoir pour  l’humanité,  alors  même  qu’il  y  a  beaucoup  de  guerres,  de  conflits  et  de  pauvreté? (...)
Vaticano
Francesco: "Paolo VI sarà santo quest'anno". E conferma a capo Commissione anti abusi O'Malley
La Repubblica
La Pontificia Commissione per la protezione dei minori rinnovata con la nomina di nove nuovi membri, tra i quali Ernesto Caffo, fondatore e presidente di Telefono Azzurro. Il mandato inizierà "ascoltando e imparando da persone che sono state abusate, da membri delle loro famiglie, e da chi li supporta" (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco anunciou que Paulo VI (1897-1978) vai ser canonizado ainda em 2018, falando durante um encontro com o clero da Diocese de Roma. “Paulo VI será santo este ano”, disse, numa intervenção divulgada hoje, na íntegra, pela Sala de Imprensa da Santa Sé. Paulo VI, o pontífice que liderou a Igreja Católica entre 1963 e 1978, período em que encerrou o Concílio Vaticano II, foi beatificado pelo Papa Francisco a 19 de outubro de 2014. O discurso do Papa Francisco ao clero da Diocese de Roma, durante um encontro na Basílica de São João de Latrão, pode ser consultado na página do Vaticano. (...)
Vatican.va
Si riporta la trascrizione delle risposte date dal Santo Padre. Il Vicariato di Roma curerà successivamente una redazione più organica.
Papa Francesco
Buongiorno.
Cercherò di dire qualcosa sulle domande che voi mi avete fatto, le domande fatte dal gruppo.
Mons. Angelo De Donatis                       
Alcuni sacerdoti avevano preparato delle domande che io ho portato a Papa Francesco e adesso ce le illustra, secondo le diverse età di sacerdoti: quindi, quelli giovani, quelli più grandi e fino all’età degli anziani.
Papa Francesco
Il gruppo dei più giovani: “Tante vocazioni nascono bene ma poi si raffreddano, si abituano, si spengono. Come si passa dall’innamoramento all’amore, nella vita sacerdotale? Vale a dire, come possiamo aspettarci che tutta l’umanità di un prete venga coinvolta intorno a questo centro che è l’amore nuovo per il Signore? Come anche i desideri, le aspirazioni, i limiti vengono coinvolti? Come vivere nella libertà una vita sacerdotale che ci è chiesto di assumere con amore, ma nel concreto si dipana in mille rubriche e doveri? A volte ci si sente dentro a un grande treno che procede a prescindere da noi. Come sentirsi eletti da Dio e realizzati come uomini fuori da una carriera e alieni da confronti? In questa nostra città, spesso ci sentiamo non incisivi: possiamo noi essere un’umanità significativa, vale a dire possiamo noi compiere scelte di vita che indichino una strada evangelica su come vivere la realtà urbana disumanizzante del nostro tempo? Può oggi il prete diventare un segno umano piccolo ma luminoso che inviti il suo gregge alla libertà?
Vaticano
Don José Tolentino de Mendonça spiega il tema degli esercizi spirituali al Pontefice e alla Curia romana. La sete maestra dell’anima
L'Osservatore Romano
(Nicola Gori) «L’acqua è insegnata dalla sete». Cita una poesia di Emily Dickinson per spiegare che oggi è necessario ritrovare «il coraggio di prendere la sete come maestra nei cammini dell’anima». Don José Tolentino de Mendonça ha scelto proprio l’«elogio della sete» come tema degli esercizi spirituali quaresimali che dal 18 al 23 febbraio predicherà al Papa e alla Curia romana nella casa Divin Maestro ad Ariccia. In questa intervista all’Osservatore Romano il sacerdote portoghese, vicerettore dell’università cattolica di Lisbona e consultore del Pontificio consiglio della cultura, ma anche poeta e scrittore, racconta la sua esperienza spirituale e letteraria, illustrando le linee di fondo delle dieci riflessioni che terrà a partire da domenica sera.
Kenya
Consolata Missionary Sister Killed in Somalia to be beatified in Italy in May 2018
Amecea
(Pamela Adinda) A second Consolata Missionary Sisters in Eastern Africa is set to be beatified mid this year. Sr. Leonella Sgorbati who was assassinated in Mogadishu-Somalia is scheduled for beatification on 26th May, 2018 in her native Diocese of Piacenza-Bobbio, Italy. (...)
elmundo.cr
Asimismo, en los comicios del 2014 el TSE también proscribió la realización de procesiones el día de estos. El sacerdote Mauricio Granados Chacón, secretario adjunto de la Conferencia Episcopal de Costa Rica, manifestó que corresponde a cada obispo acatar de la mejor forma lo dispuesto por Tribunal Supremo de Elecciones (TSE). Este órgano dispuso que las celebraciones religiosas del Domingo de Resurrección, se realizarán dentro de cada templo católico, para no interferir con el libre tránsito de las personas. (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Solo chi sa riconoscere i propri sbagli e chiedere scusa riceve dagli altri comprensione e perdono." (17 febbraio 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
SIR
I leader anglicani aderiscono all’appello lanciato da Papa Francesco per una Giornata ecumenica di preghiera e digiuno per la pace, con particolare attenzione alla Repubblica Democratica del Congo e al Sud Sudan. Il primate del Sud Sudan, l’arcivescovo Peter Munde Yacoub, della provincia interna di Western Equatoria, e il vescovo di Yambio hanno accolto l’invito del Papa alla preghiera. “La preghiera è molto importante perché è la nostra arma come cristiani”, hanno detto. (...)
Noticias SIN
Cientos de personas se lanzaron este viernes a las calles exigiendo que el padre Rogelio Cruz no sea sacado del país por la iglesia hacia Colombia, supuestamente por su posición en contra de las empresas mineras. De acuerdo con el corresponsal Henry Peña, dicen se suman a esta causa por el aporte religioso a la sociedad dominicana. Se recuerda que la Inspectoría Salesiana de las Antillas aclaró días atrás que al padre no se ordenó que sea trasladado a Colombia, sino que fue enviado a Medellín, específicamente, a participar en un curso de renovación sacerdotal, cuya duración es de tres meses. (...)